Calendario


« Giugno 2019 »
Mo Tu We Th Fr Sa Su
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30

Previsioni Meteo

Tania

BOLLETTINI MEDICI

Il bollettino medico viene diramato ogni sera dal Lunedì al Venerdì.

 

22/09/2015

Oggi giornata buona. Stanotte dormito bene. Si sente più in forze. Stamattina passeggiata di circa un’ora accompagnata a destra e sinistra. Confermata la dimissione per Giovedì.

 

21/09/2015

Oggi giornata molto stanca e con poco appetito. Stamattina dopo alzata è quasi svenuta. I medici dicono che è normale. Forse la dimettono Giovedì. L’oculista ha detto che l’intervento è andato bene. Il 1° Ottobre prevista visita di controllo agli occhi.

 

18/09/2015

Tolta benda, vede bene !

 

17/09/2015

Fatto intervento occhio sinistro. Appena uscita dalla sala operatoria. Tania già sveglia con benda. Il dottore le ha detto “tutto bene”.

 

16/09/2015

NOVITA’: forse la operano ad un occhio oggi pomeriggio (forse).

RETTIFICA: E’ appena passato il Primario di Oculistica: intervento domani pomeriggio.

 

15/09/2015

Fatta ecografia oculare con visita oculistica da parte del Primario. E’ affetta da Sindrome di Terson. Il Primario ha parlato di intervento chirurgico ma deve avere l’ok dell’anestesista. Deve prima riprendersi fisicamente. Oggi giornata buona. Tania contenta di quello che le hanno detto.

 

14/09/2015

SItuazione stabile. Più stanca di ieri. Soprattutto abbattuta per il problema della vista anche se ovviamente cerchiamo di rassicurarla. Domani ecogradia oculistica e le tolgono il catetere. Deve cominciare pian piano ad alzarsi e camminare naturalmente aiutata.

 

13/09/2015

Dormito bene tutta la notte e quindi è più in forze e contenta. Stamattina l’hanno mess in poltrona per una mezz’oretta e l’abbiamo portata in gita in giro per il corridoio. Anche la Tarsilla è più serena.

 

11/09/2015

Fatta la risonanza ma non c’è ancora l’esito. In ogni caso servirà come base per i controlli periodici futuri. Comunque sia stanotte che oggi niente febbre. Ha mangiato con appetito anche se è piuttosto stanca perchè la notte non riesce a dormire più di 3-4 ore. La vediamo comunque ogni giorno un pò meglio, a parte i problemi alla vista.

 

10/09/2015

Parlato con i medici: rinviata a domani la risonanza. Oggi pur persistendo la febbre e i problemi agli occhi è più sveglia e meno stanca. Il buon esito dell’ecodoppler fa ben sperare per il vasospasmo. Ha mangiato con gusto e ha voluto anche dei dolcetti che per “prudenza” vuole tenere sul comodino.

 

09/09/2015

Parlato con medico diverso da quello di ieri. Questo è più ottimista, dice che vogliono alzarla a giorni. Ecodoppler nella norma.

COMMENTO: Se non le passa la febbre è difficile che la alzino. Un medico dice che la febbre è un sintomo negativo, un medico dice che è normale. Uno dice una cosa, uno ne dice un’altra. Mah, qui si vive giorno per giorno.

 

08/07/2015

Parlato con il medico: conferma che siamo nei giorni clou. La febbre a 39° non è un buonissimo sintomo per cui è attentamente seguita. Il medico ci invita ad avere fiducia. Il problema degli occhi permane e devono fare nei prossimi giorni alcuni esami approfonditi. Lei alterna momenti di ansia a momenti tranquilli. Le hanno dato qualche goccia di ansiolitico e questa mattina ha dormito tranquilla.

 

07/07/2015

Parlato con il medico: decorso regolare per quanto riguarda l’aspetto clinico. E’ insorta una complicanza alla vista: è entrato del sangue nel fundus dell’occhio nel nervo ottico. Non c’è una terapia, bisogna solo che venga riassorbito. Ci vorranno settimane o mesi. A mali estremi esiste anche un intervento chirurgico, che però sarebbe meglio evitare. Siamo inoltre nei giorni cruciali per il vasospasmo. Ci vuole molta calma.

 

06/09/2015

Notte tranquilla, la più tranquilla da quando è qui. Da ieri sera le è venuta un pò di febbre a 38,3°. E’ piuttosto stanca, il medico dice che è normale. Ha mangiato un pò, soprattutto un’intera pesca.

 

04/09/2015

Bollettino medico rassicurante da parte dei medici. La TAC senza alterazioni e quindi fa ben sperare. Al momento è chiacchierona con le sue solite battute. Ha cominciato a mangiare qualcosina e quindi un altro passettino in avanti è fatto.

 

03/09/2015

Oggi giornata peggiore di ieri. Stanchissima poco reattiva e confusa. Forse le faranno una nuova TAC. Dicono che dovrebbe mangiare qualcosina ma lei non ce la fa. Nel reparto è diverso dalla terapia intensiva.

AGGIORNAMENTO: In questo momento è più reattiva e serena.

 

02/09/2015

Parlato con il medico: situazione stazionaria, nuovo Ecodoppler con nessun segno di vasospasmo. Oggi se non hanno emergenze la tengono ancora in terapia intensiva. Oggi la Tania è molto più reattiva di ieri, contenta e si sente meno stanca. Ha gradito molto una fetta di limone con zucchero e acqua. A vederla così siamo contenti anche se non cantiamo vittoria ovviamente.

AGGIORNAMENTO: Stasera è stata trasferita nel reparto degenze.

 

01/09/2015

Parlato con il medico: ieri sera e stanotte ha avuto una forte cefalea con innalzamento della pressione intracranica. Fatta TAC e Ecodoppler con risultati negativi. Nessuna traccia di vasospasmo. La respirazione è migliorata. Lamenta ancora stanchezza e sempre problemini alla vista. Anche oggi la tengono in terapia intensiva.

 

31/08/2015

Parlato con il medico: Tania continua nel suo percorso di ripresa lenta ma costante. Forse domani la trasferiscono in reparto anche se con assistenza 24 ore su 24 per tenere monitorato il decorso. Prognosi comunque sempre riservata con somministrazione di farmaci preventivi a conseguenze possibili.

 

29/08/2015

Si è risvegliata con la maschera di ossigeno per aiutarla a respirare e ha fatto OK con il dito. E’ decisamente meglio di prima. Anche i valori pressori al momento sono nella norma. Naturalmente la prognosi è riservata.